Carovigno

Carovigno, interventi da 20 milioni sulla rete fognaria delle marine

giovedì 15 ottobre 2020

CAROVIGNO - Il Comune ha deliberato interventi di potenziamento, estendimento e risanamento della rete fognaria e idrica nelle località marine di Carovigno con un investimento di oltre 20 milioni euro. Il versante adriatico tutto, al di là della situazione Covid-19 che ha piegato il settore turistico, da tempo era e sarà in una situazione di grande sviluppo economico e conseguentemente anche demografico e urbanistico. Si sono resi necessari interventi per potenziare il sistema, che comunque ad oggi interessa sia Carovigno sia le sue località costiere. Saranno realizzati interventi importanti, come un serbatoio integrativo da 6mila metri cubi adiacente a quello esistente, tronchi idrici per una lunghezza di circa 13 mila millilitri, 3 nuove postazioni di controllo della pressione e misura della portata. Località Carisciola, Pantanagianni, Specchiolla e Torre Santa Sabina saranno interessate da lavori sui reflui, ovvero il potenziamento del collettore esistente che adduce i reflui all’impianto principale di Specchiolla da cui il tutto viene sollevato all’impianto depurativo consortile. Sarà costruito un nuovo collettore ed ampliata la rete di raccolta interna, cambiati alcuni tronchi e realizzati tre nuovi impianti di rilancio.

Altri articoli di "Carovigno"
Carovigno
07/09/2020
A Carovigno i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione di un ...
Carovigno
20/08/2020
A Carovigno, i Carabinieri della Stazione di Ostuni, coadiuvati dal Nucleo Cinofili CC di ...
Carovigno
10/08/2020
A Carovigno, i Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione di un ...
Carovigno
04/08/2020
I Carabinieri della Stazione di Carovigno hanno eseguito ...