Ostuni

Piscina abusiva e strutture in cemento, la guardia costiera sequestra tutto

giovedì 7 novembre 2019

I militari della Guardia Costiera in forza alla Delegazione di Spiaggia di Villanova, dopo approfondite indagini, e su disposizione del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Brindisi, dietro richiesta del Sostituto Procuratore, hanno sottoposto a sequestro preventivo di un’area demaniale di circa 1.054 mq in località Villanova di Ostuni. I militari, accertavano che un noto villaggio residenziale occupava arbitrariamente senza autorizzazione un’area particolarmente estesa del demanio marittimo di circa 1.054,00 mq, su tale porzione insistevano una piscina per bambini, una porzione di piscina interrata, due strutture in cemento armato di cui una adibita a teatrino ed il tutto delimitato con muro lungo circa 150 metri ed alto 2,5 metri.

Altri articoli di "Ostuni"
Ostuni
08/11/2019
La Polizia di Stato di Ostuni ha tratto in arresto nella flagranza di reato di detenzione ...
Ostuni
06/11/2019
OSTUNI – Continua l’attività di controllo da parte dei militari del ...
Ostuni
05/11/2019
OSTUNI - Sarà la ditta Bianco a svolgere il servizio ...
Ostuni
02/11/2019
 OSTUNI - Avviso in stile mafioso a colpi di fucile ...