Carovigno

Controlli antidroga: segnalazioni e denunce nel territorio brindisino

giovedì 11 ottobre 2018
Controlli dei carabinieri a Brindisi e provincia: i risultati dell'operazione.

A Brindisi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia hanno segnalato all'Autorità Amministrativa, per inosservanza della normativa sugli stupefacenti diverse persone. Nel dettaglio, sono stati segnalati un 38enne del luogo, trovato in possesso di un involucro contenente grammi 0,45 di hashish, occultato nel borsello; un 28enne originario del Gambia domiciliato nel dormitorio comunale, a seguito di perquisizione nelle tasche dei pantaloni gli sono stati rinvenuti 4 grammi di hashish. 
A Fasano i carabinieri Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia hanno segnalato all'Autorità Amministrativa un 27enne del luogo, trovato in possesso di un involucro contenente grammi 0,45 di cocaina, occultata nelle tasche dei pantaloni; una 23enne del luogo, trovata in possesso di 2,8 grammi di hashish, occultati nelle tasche dei pantaloni; un 18enne del luogo, trovato in possesso di 1,2 grammi di hashish, occultati in uno zainetto.
A Oria i carabinieri della locale Stazione hanno segnalato all'Autorità Amministrativa un 26enne del luogo, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di 4 grammi di marijuana, occultati nella tasca del giubbotto.

A Francavilla Fontana i Carabinieri della locale Stazione hanno segnalato all'Autorità Amministrativa un 23enne del luogo, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di 1 grammo di hashish, occultato nella tasca dei pantaloni.

Tutto lo stupefacente repertato è stato sottoposto a sequestro.

Altri articoli di "Carovigno"
Carovigno
14/12/2018
Sequestro e indagini della Capitaneria per accertare che la ...
Carovigno
05/12/2018
Sei arrestati per un agguato ai danni dei tifosi della ...
Carovigno
16/11/2018
Sequestrati oltre 5.550 litri. Accertati ulteriori 6.500 litri di carburante consumato in ...
Carovigno
07/11/2018
Operazione con i cani antidroga: i controlli continueranno ...